Sono un saldatore e vorrei prendere il patentino

 

Per ottenere il patentino è necessario essere in grado di effettuare un saggio che risulti idoneo al test visivo ed alle prove di laboratorio.
Chi salda normalmente deve solo prendere appuntamento presso la segreteria per effettuare il saggio, definire le variabili e decidere se portare con sé i pezzi base o se acquistarli presso il centro.
Il saldatore deve presentarsi munito di documenti e indossare le calzature antinfortunistiche
Altri DPI verranno forniti dal centro.
Se il saldatore NON RIESCE AD EFFETTUARE IL SAGGIO in quanto la sua manualità non soddisfa la norma di riferimento, dovrà addestrarsi al costo di € 350,00/1/2 giornata o stabilire dei costi minori in relazione al numero di incontri
Dopo aver effettuato il saggio secondo la norma di riferimento e superato le prove, il patentino emesso avrà la validità di tre anni, alla scadenza potrà poi essere rinnovato sempre presso la nostra impresa.
Il patentino, secondo il tipo potrà avere un prezzo variabile da € 450,00 a € 700,00 + iva.
Il costo include tutto il necessario per ottenere il certificato escluso i pezzi base che si sceglieranno in relazione alle variabili.
Ne esistono di svariate tipologie :
procedimento: ELETTRODO FILO TIG etc etc;
tipo di materiale: acciaio al carbonio, acciaio inossidabile, alluminio etc etc ;
tipo di forma: piastre o tubazioni;
spessore;
tipo di giunzioni: testa a testa o angolo;
posizioni di saldatura.